“Da ragazzino andavo a scuola dall’altra parte della città, ci mettevo circa un’ora con i mezzi e questo è uno dei pezzi che mi riporta con la testa a quei tempi. La musica ha sempre reso la strada più breve e le attese meno lunghe, oggi come ieri.
Bella Fabri Fibra! Testa d’ariete del rap italiano.
Verso Altri Lidi”