Come promesso, durante il 2017 vi introdurremo i nuovi artisti più freschi della scena. State già familiarizzando con realtà come la Million Clique , è giunto quindi il momento di presentarvi uno dei membri della Cocodrill Familia (collettivo giovanissimo genovese): Jerry (classe 99). Grafico, videomaker e rapper Jerry si profila come un artista a 360 gradi.

Abbiamo parlato con lui del prossimo pezzo: Cry Cry, in uscita lunedì. Produzione di un altro enfant prodige come Young Ill (classe 2000) e video diretto da Giosuè Cavallaro, registrato in zona al Principia Records.

Il protagonista del video è mio fratello piccolo, quello di Lezione di Teduaframe video cry cry jerry 2Abbiamo sentito il pezzo in anteprima ed è veramente forte, questo ragazzo così come il resto della sua cricca sembra avere la musica nel sangue. Un ego trip coinvolgente e piacevole (il ritornello vi farà cantare tutta la settimana). Giovanissimo, forse inesperto ma già pronto per il campo, è una dote naturale.

Cry Cry sono io, non mi è mai mancato nulla ma spesso mi sono dovuto arrangiare, adesso posso permettermi un paio di scarpe nuove (ride)”

Umile e disponibile, il ragazzo sa bene le regole del gioco: testa bassa e lavorare. Mi parla dei suoi progetti e degli sbattimenti tipici di un ragazzo con pochi mezzi. Ci confrontiamo musicalmente e spiega quella che sarà la sua piega per il 2017.frame video cry cry jerry

Posso dirti che quest’anno punto molto sul genere Cloud, io stesso sto cercando di lavorare su quel genere anche se alle volte finisco per fare altro

Il ragazzo è pronto, vediamo come entrerà in partita durante l’anno e occhio a lunedì, Jerry si toglierà la pettorina…

Come ci dice spesso il barbiere di zona: Puntate alla serie A