Dopo due chiacchiere al telefono con quelli di Krokodil sono emerse scottanti news riguardo alla nuova collaborazione KROKODIL X GAMBERTOGLIO, con il primo pezzo in uscita domani 20 Gennaio.

La collaborazione tra il brand Krokodil e il Textile Designer Paolo Gambertoglio nasce, oltre dal fatto che sono tutti e due di Torino, dalla passione comune per la ricerca di linguaggi e tecniche innovative. Krokodil vede la luce a Torino nel 2013 e si afferma come brand streetwear negli anni seguenti. Oltre al prodotto stesso, curato nei minimi dettagli, krokodil si basa su un’idea la più universale possibile, in modo tale che anche chi non è direttamente interessato a quel tipo di immaginario possa immedesimarsi in esso e farlo proprio.

Paolo Gambertoglio sperimenta da un paio di anni l’utilizzo delle macchine Jacquard in un’azienda storica vicino a Torino, trasformando grafiche che mescolano glitch e street-art in tessuti. L’obiettivo del suo percorso è di trovare nuove destinazioni d’uso ai tessuti prodotti nel nostro territorio, attraverso il dialogo tra aziende, artisti e brand.

I primi pezzi KRKDL X GMB infatti utilizzano la tecnica Jacquard per realizzare toppe, avvicinando due mondi apparentemente lontani ma con tematiche comuni. L’ispirazione per i primi pezzi della collaborazione è giunta dalla realtà quotidiana, senza seguire un percorso preciso ma con l’intento di divertirsi, ironizzandoci sopra e, soprattutto, cercando di creare qualcosa di diverso nello scenario dello streetwear contemporaneo.

Amiamo la spontaneità e siamo sinceri : alcuni “errori ” sono diventati nostri elementi stilistici, proprio come un glitch, termine usato in elettrotecnica per indicare un picco breve ed improvviso in una forma d’onda, causato da un errore non prevedibile. Abbiamo già pronte molte news, quindi non possiamo che consigliarvi di restare connessi.

Ribadendo che il 20 gennaio è fuori il primo pezzo, non ci resta che consigliarvi di tenerli d’occhio, a breve nuove news! #KRKDLXGMB