Il 7 Ottobre sul palco del Crazy Bull andrà in scena il Flexin Battle “Fly to London”, che dopo Torino, Milano e Roma sbarca per la prima volta nel capoluogo ligure. Più di 40 artisti della scena saranno coinvolti nelle 19 sfide da cui verrà decretato un solo vincitore, che avrà la chance di volare fino a Londra per realizzare un singolo interamente finanziato da Flexin e di cantare live in apertura ad una grossa guest nostrana!

  • Il progetto ‘Flexin Battle fly to London’ è arrivato anche a Genova, portando nella tua città un nuovo modo di realizzare i progetti per gli artisti. Qual è il motivo che ti ha spinto ad accettare la proposta di Flexin?

Mill: “Il motivo principale che mi ha spinto ad accettare la proposta di Flexin è il fatto che ritengo sia una bella possibilità per mettermi in gioco e inoltre mi è piaciuto il modo e la mentalità con cui è stato organizzato il tutto”


Blue eye: “Sicuramente, oltre il premio, il motivo principale é il volersi mettere in gioco. Non capita spesso di poterlo fare in un contesto così importante”

  • Pensi di essere l’artista giusto per aggiudicarti l’esperienza a Londra?Cosa pensi di avere in più rispetto agli altri?

Mill: “Ogni persona che ha partecipato potrebbe essere l’artista giusto, non me la sento di dire che ho qualcosa in più rispetto agli altri, ma sarà una bella battle”


Blue Eye: “Penso di si, che potrei esserlo. Ho ancora tanto da imparare sicuramente ma almeno ho un mio stile, parlo di ciò che mi riguarda come mi pare, non ho bisogno di dire le solite stronzate che dicono in molti ultimamente. Le mie prossime uscite lo confermeranno”

  • Quali sono le tue impressioni sul tuo avversario al ‘Flexin Battle’?

Mill: “Siamo diversi ma è una sfida interessante”


Blue Eye: “Non lo conosco personalmente anche se a pensarci bene, forse, ci siamo parlati a una serata qualche mese fa. Detto questo, rispetto per chiunque abbia le palle di mettersi in gioco, ma il suo video della sfida non mi ha entusiasmato. Aspetto di sentire altro il 7 e che vinca il migliore”

  • Convinci il tuo avversario, in 8 barre, a non presentarsi nemmeno il 7 Ottobre.

Mill: “Preferisco giocarmela al live”


Blue Eye: “Non ne ho bisogno, nel video si vede già il mio livello”

  • Dopo esservi sfidati in modalità Web, vi scontrerete nuovamente live al Crazy Bull di Genova. Quali sono le vostre sensazioni sull’evento?

Mill: “Ci divertiremo parecchio”


Blue Eye: “Penso che sarà una figata assurda. Già solo il fatto di poter cantare su un palco del genere poi ci sarà un sacco di gente. Ci divertiremo”

  • Avrai sicuramente bisogno del calore della tua zona per portarti a casa il premio, ci saranno a supportarti?

Mill: “Saranno presenti i ragazzi della mia compagnia a sostenermi”


Blue Eye: “Ovviamente ci saranno, come al solito”

  • Prima di lasciarti, se ti dovessi escludere, chi pensi abbia le carte in regola per la vittoria finale?

Mill: “C’è più di un artista che potrebbe arrivare alla vittoria finale, ma sia per meriti che per una questione affettiva penso che potrebbero meritare  il premio Cocodrill, Equipe 149 e Noil Amser”


Blue Eye: “Non saprei, ce ne sono tanti che spaccano ma pochi che mi impressionano. Di sicuro l’Equipe e la Coco che comunque hanno già un certo rilievo nella scena genovese. Poi un altro, da quel che ho potuto vedere, che ha le carte in regola per vincere è Adra”