Esce oggi il nuovo singolo di Nayt intitolato “OPS” e disponibile dalla mezzanotte di oggi su Spotify e tutti i digital stores.

La traccia è prodotta da 3D, che costruisce un tappeto musicale di chitarre e percussioni, un beat “rockeggiante” che non sentiamo spesso. Nayt ci stupisce fin dai primi attimi con un extrabeat ad altissima velocità, come un velocista che non sente l’acido lattico sembra inarrestabile. Stacca il piede dall’acceleratore però quando parte il ritornello e la parte melodica si fa spazio tra le precedenti barre velocissime barre.

“OPS” è una traccia che se messa in cuffia può caricarti o farti sfogare, Nayt riesce a unire una base particolare con il suo solito flow aggressivo. Un buon prodotto che si aggiunge al massiccio lavoro che il rapper sta svolgendo in questo ultimo periodo.