Pretty Solero esordisce oggi su Spotify con “Pullover”, il suo nuovo singolo prodotto da G Ferrari. Il brano è estratto da “Romanzo Rosa”, il nuovo album dell’artista trasteverino ancora senza una data d’uscita.

Stiamo imparando a conoscere Pretty Solero brano dopo brano. La sua è un’identità ancora molto astratta, a tratti misteriosa. Il suo è un modo di fare musica unico nello stivale, sempre caratterizzato da una vena poetica e mai vincolato a dei paletti. Le sue precedenti uscite “Buste Nike”, “Rose Rosse” ed il feat con Carl Brave in “E 10” hanno concentrato l’attenzione sui suoi prodotti e l’hype in vista del nuovo album “Romanzo Rosa” è andato via via crescendo.

“Pullover” è un brano che richiama il freddo, un inverno sia climatico che sentimentale. Non mancano i riferimenti floreali tipici di questo artista, un po’ a richiamare la stagione primaverile, ma questa volta sembra prevalere di gran lunga un clima rigido ed ostile. La forma cantautorale con cui Pretty scrive è moderna e fatta di immagini, vedi per esempio il ritornello, poche parole ma tanti frame a colori:

siamo per per strada, m’ama non m’ama, pullover lana, mi sento a casa, al club o in piazza, non c’è mi manca, cielo azzurro, acqua chiara

Il risultato è una forma comunicativa molto forte, molto poetica oltre che efficace. A rendere il tutto ancora più piacevole ci pensa G Ferrari, con una produzione di livello davvero interessante. Nel complesso “Pullover” è un singolo ottimo, in vista tra l’altro del progetto ufficiale di Pretty Solero. Vedremo se l’artista della Love Gang rilascerà anche il video su Youtube, al momento il brano è disponibile su Spotify. Buon ascolto.