La serie “Pillole di Stile” entra negli armadi degli artisti più legati alla moda che abbiamo in Italia, spiegando i collegamenti con questo mondo e mostrando alcuni loro outfit. Dopo i primi due episodi con Sfera Ebbasta e Capo Plaza, oggi è il turno di Tony Effe. Membro della Dark Polo Gang, Tony è conosciuto oltre che per i suoi progetti con il gruppo anche per i capi di alta moda che indossa ogni giorno.

“Tony Effe, perchè Fendi è il mio cognome”

Questa è una delle frasi cult che il rapper disse durante un servizio su Rai2, ed è l’emblema di come la moda sia presente in ogni sua mossa. Fin dalle prime tracce registrate si è sempre parlato di collane, orologi e fibbie che lo facevano brillare come Re Sole. Col tempo il collettivo capitolino ha creato il proprio brand, con capi che raggiungono il sold out in brevissimo tempo ed una qualità sempre migliore. Ad oggi, dopo tutte le connessioni create col tempo, la DPG si è ritrovata a Pitti Uomo, ospite di County Of Milan (marchio di Marcelo Burlon), per sfilare con i capi della collezione del 2018.

Vi riportiamo di seguito 4 outfit di Tony Effe.

1° Outfit:

Giacca: Danilo Paura X Kappa bomber (650€)
Pantaloni: Bape Denim Shark jeans (300+€)

2° Outfit:

Maglia: JW Anderson patch-detalied wool-blend turtleneck (600€)
Scarpe: Timberland X Off White lace-up boots (750€)

3° Outfit:

T-Shirt: Pepe Jeans 45° anniversary “worldwide” (45€)
Occhiali: Poison Ivy black (210€)

4° Outfit:

T-Shirt: Gucci logo T-Shirt (350€)
Pantaloni: Gucci logo tape stretch jersey track pant (890€)
Cintura: Cintura Gucci in pelle con fibbia GG (295€)

Segui HipHopTender su FacebookInstagram Youtube.