Sfera Ebbasta è sicuramente uno degli artisti italiani più forti di sempre. Il marchio BHMG sta rimbalzando in tutto il globo: Spagna, Francia e tutta l’Europa è già stata conquistata col tour europeo del disco “Sfera Ebbasta”. L’America conosce il nome dell’artista nostrano grazie ai vari featuring con Gino Marley, Rich The Kid e Quavo dei Migos. Come in una partita a Risiko, il rapper di Cinisello è quello che tiene in possesso più carri armati rispetto agli altri giocatori italiani. Oggi il suono “$€” conquista anche l’America latina.

“Machika” è un brano di J Balvin in collaborazione con Anitta e Jeon, mentre questo primo remix ufficiale vede la partecipazione anche di G-Eazy, MC Fioti, DuKi e Sfera Ebbasta. Moltissimi pezzi latini vengono remixati più e più volte, coinvolgendo artisti dell’America del sud o di altri continenti. Il risultato è quello che possiamo sentire in “Machika – Remix”.

Non certo cresciuto col reggaeton, Sfera dimostra comunque, da un paio di anni a questa parte, la sua propensione verso sound di questo genere. Quello che colpisce sempre quando lo ascoltiamo è che la sua attitudine non cambia di fronte a mostri sacri come J Balvin o G-Eazy, riconosciuti a livello mondiale per la loro musica.
Un importantissimo passo per Sfera che riesce a collezionare un featuring dopo l’altro portando il suo nome, e quello dell’Italia, ad uno step sempre più alto.

By Manuel Rabuzzi

Segui HipHopTender su FacebookInstagram Youtube.