Torna d’attualità il nome di Young Signorino. Dopo l’exploit dello scorso Aprile, quando uscì il successo da 23 milioni di views “Mmh ha ha ha”, oggi il rapper cesenate è di nuovo sulla bocca di tutti. A tenere banco sono le diatribe in corso col suo ex manager Karkadan, col quale il rapporto lavorativo si è ormai interrotto. Le motivazioni di questa rottura non sono ancora certe, perché se da un lato Signorino parla di un manager oppressivo che lo ridicolizzava, dall’altra Karkadan racconta di come alla base di questa frattura ci sia la moglie del rapper.

Partendo dalla versione di Karkadan, l’ex manager racconta di un Young Signorino totalmente cambiato dopo il matrimonio con la 34enne Jessica. La ragazza avrebbe infatti allontanato il rapper di Cesena dal suo precedente entourage, per poter guadagnare lei stessa sul prodotto Young Signorino. Karkadan racconta infatti di Jessica come una gold digger, una manipolatrice che ha mandato in frantumi parecchi progetti. Sempre stando alle parole del suo ex manager, Signorino aveva infatti in cantiere collaborazioni con i RadioheadDua Lipa (che ripostò un brano del rapper nelle stories) e in forse c’era anche Marylin Manson, ma con l’arrivo di Jessica tutto sarebbe sfumato. Karkadan parla inoltre di Young Signorino come un progetto studiato a tavolino con la complicità del rapper stesso.

Di tutt’altro avviso è il diretto interessato che, stando a quanto rivelato ai microfoni di Noisey e di altri portali, subiva le pressioni di un entourage che lo teneva buono grazie all’uso di droghe. Sarebbe stato lo stesso entourage ad imporre al rapper il personaggio Young Signorino, obbligandolo a raccontare di un figlio che in realtà non esisteva. Secondo quanto dichiara Signorino, la prima ad accorgersi di questa situazione per lui dannosa sarebbe stata proprio Jessica, conosciuta durante il tour estivo. Lei, riferisce il rapper di “Mmh ha ha ha”, lo ha aiutato ad allontanarsi da queste persone e dalle droghe, rendendolo ad oggi una persona migliore.

Due versioni nettamente contrastanti quindi, con comune denominatore la neo-moglie Jessica, da una parte vista come il problema, dall’altra come la soluzione. La questione potrebbe finire anche davanti ad un giudice, intanto le parti continuano ad infiammare la vicenda con una dichiarazione dopo l’altra. Staremo a vedere come la situazione si evolverà.

By Samuele Chiusano

Segui HipHopTender su FacebookInstagram Youtube.