Quando parliamo di streetwear o dell’abbigliamento luxury, il primo nome del Rap italiano che ci viene in mente è sicuramente la DPG. Il gruppo romano fin dai primi brani ha sempre dato un’immagine solida per quanto riguarda gioielli ed abiti, rappando di marchi italiani ed esteri da capogiro. Ma nella giornata di ieri, visto che “l’abito non fa il monaco”, il monaco ha deciso di fare l’abito: La Dark Polo Gang crea una capsula con il marchio milanese GCDS: “DPGCDS”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

TOMORROW 8PM 💎 #DPGCDS

Un post condiviso da GCDS (@gcdswear) in data:

Il trio della capitale, da sempre ben inserito in questo mondo, passa dai primi posti delle sfilate in fashion week, all’essere protagonisti sopra la passerella come in occasione della nuova stagione del brand di Marcelo Burlon. Inoltre i rapper hanno partecipato più volte alle sfilate di GCDS grazie all’amicizia nata con Giuliano Calza, il direttore creativo del marchio.

GCDS – aka ‘God Can’t Destroy Streetwear’ – da qualche anno a questa parte è uno dei brand più indossati tra gli artisti italiani e non. Ha collaborato nel 2017 con Sfera Ebbasta per la capsula “Trap by GCDS”, con un “meet up” con l’artista nello store di Milano, acquistando le t-shirt in tiratura limitata. Ieri alle ore 20 è stata droppata la capsula “DPGCDS”, nata dalla collaborazione tra Dark Polo Gang e GCDS, una selezione di una felpa, una maglia ed accessori come orecchini, collane e bracciali.

Ma la sorpresa non finisce qua, GCDS offre l’occasione di conoscere i rapper di “Cambiare Adesso” con l’acquisto di un prodotto della capsula. L’evento avverrà nello store ufficiale di Milano il 2 Dicembre alle ore 14.
Una collaborazione che doveva nascere, cercata e creata alla perfezione, tra l’ormai iconico trio romano ed il marchio che fa da ago della bilancia tra streetwear e moda di lusso. Questa è “DPGCDS”, un sold out annunciato per una capsula all’insegna dell’hype.

By Manuel Rabuzzi

Potrebbe interessarti: La “febbre dell’oro” ha colpito il Rap italiano

Segui HipHopTender su FacebookInstagram Youtube.