La serie “Pillole di Stile” entra negli armadi degli artisti più legati alla moda che abbiamo in Italia, spiegando i collegamenti con questo mondo e mostrando alcuni loro outfit. Dopo essere tornati con la puntata dedicata a Vegas Jones, oggi la serie entrerà nei capi di uno degli artisti più longevi del mercato musicale nostrano: Salmo.

L’artista di Machete è fresco dell’uscita di “Playlist”, album che ha battuto il record di streaming: il disco in appena 24 ore ha raggiunto quasi 10 milioni di riproduzioni.
Il progetto pluri-certificato vede hit come “Il Cielo Nella Stanza”, prima in Top50 su Spotify da settimane.

Il rapper di origini sarde – adesso trapiantato a Milano – ha diversi collegamenti col modo dello streetwear, infatti Salmo è il fondatore di Doomsday, uno tra i brand italiani più freschi del momento. Inoltre l’artista ha il proprio merch, uscito in concomitanza con il disco, tra cui spiccano le t-shirt in stile anni 80 con grafiche di Salmo ironiche e stravaganti.

Salmo Playlist Merch

 

Di seguito quattro outfit del rapper di “Perdonami”:

Giacca: Staple Pigeon nylon sport zip jacket (60€)
Pantaloni: Staple Pigeon nylon sport zip pant (40€)
Scarpe: Vans SK8 Reissue Fire (70€)
Occhiali: Occhiale Gucci (280€)
Cappello: Doomsday ds dad hat (35€)

Camicia: Doomsday Bambu shirt indigo (95€)

Giacca: Giacca Archive Moschino (595€)
Pantaloni: Amiri MX1 black/red bandana jean black (1200€)

Giacca: Vans Torrey coaches jacket (45€)
Cappello: Doomsday all eyes on you dad hat (35€)

By Manuel Rabuzzi

Segui HipHopTender su FacebookInstagram Youtube.