Sono passati mesi ormai dalla dipartita di Side Baby dalla Dark Polo Gang e sono usciti 3 brani. Dal brano più introspettivo della sua carriera (“Medicine”) alla coloratissima “Nuvole” con DrefGold fino alla recente e spregiudicata “Non Sei Capace”, il rapper romano ha ufficialmente cominciato il suo percorso solista. Se gli haters pensavano che adesso, senza la DPG, l’attenzione su Arturo sarebbe calata si sono sbagliati nettamente. Anzi, probabilmente il rapper romano non ha mai toccato gli attuali livelli di hype. La curiosità e le aspettative attorno alle sue uscite sono aumentate continuamente e ora l’ex membro della 777 è indubbiamente uno degli artisti più attesi per questo 2019. Side ha parlato a inizio anno di “nuovo album”, così ci siamo chiesti cosa ci aspettiamo da lui, o semplicemente cosa ci piacerebbe sentire dal suo futuro nuovo progetto.

1. Altri brani come “Medicine“. Il rapper ci ha abituato spesso a banger non troppo impegnati a livello di contenuto, ma la porta aperta con “Medicine” sembra nascondere ancora molto della personalità e della mente di questo artista. All’interno del suo nuovo album vorremmo ascoltare altri episodi di questa narrazione e scoprire qualcosa di più di Arturo.

2. Un feat con Rasty Kilo. Li abbiamo visti di recente in studio, insieme a Night Skinny. Potrebbero aver preparato qualcosa proprio per questo disco. Lo storytelling sanguinante di Rasty unito all’oscura voce di Side potrebbe dar vita al brano più Trap dell’anno. Noi speriamo con tutto il cuore di sentirlo.

3. Un Side che parla d’amore. Conosciamo tutti la sua ex relazione, al tempo tutti i membri della DPG (tranne Wayne) stavano coltivando lunghi rapporti con le proprie fidanzate. I due si sono lasciati e nel nuovo progetto di Side potrebbe esserci spazio per parlare della sua ex. Oppure, in generale, per dare sfogo alla sua parte più romantica.

4. Un feat con una leggenda del Rap italiano. Che sia una hit da club insieme a Guè, una ballata criminale insieme a Luchè o uno storico connubio romano con Noyz Narcos poco importa. In tutti e tre i casi avremmo un brano clamoroso da ascoltare. Un collage di generazioni, influenze e stili. Tre possibilità uniche e incredibilmente affascinanti, ognuna per il suo motivo.

5. Un brano che parli del suo vecchio gruppo. Tutti i fan del Rap italiano vorrebbero ascoltare la versione (rappata) di Side sulla scelta di abbandonare la Dark. Ignorare quella che è stata la sua realtà fino a poco tempo fa nel suo primo album solista sarebbe strano e forse ingiusto. Anche se qualora optasse per concentrarsi soltanto sul futuro lo capiremmo. Questo non toglie che tutti, noi compresi, saremmo curiosi di sentire un brano che parla della faccenda.

By HHT

Segui HipHopTender su FacebookInstagram Youtube