Martedì è uscito un brano a cui forse non tutti hanno dato la dovuta importanza. Dopo l’incazzatissima “Vuoi Parlarmi Di Cosa” è infatti tornato Rasty Kilo, uno degli artisti più real della nostra scena, uscito dai domiciliari proprio lo scorso anno. La carriera del rapper romano è stata costellata di colpi di scena: dall’ingresso in Machete Empire all’arresto, fino all’annuncio del suo ritiro.

I fan hanno dovuto mantenere l’attenzione alta, per non perdersi niente di una delle storie più vere e complesse che l’Hip Hop italiano ha da offrire. Rasty è della generazione di Achille Lauro (con cui condivide anche dei classici dello street Rap nostrano), ovvero i rapper della capitale post Noyz Narcos e TruceKlan in generale. A differenza della voce di “BVLGARI” però, Rasty è sempre rimasto “fedele” al suo percorso iniziale: punchlines, storytelling vivido, rappresentazione del disagio e della durezza della vita.

Ecco, il nuovo brano “Spari e Preghiere” è tutto questo, elevato all’ennesima potenza. È uscita solo da pochi giorni ma si può già definire la nuova perla del suo genere. Kilo ha dimostrato di avere una penna caldissima ma soprattutto di non essersi affatto arreso. Dopo la rabbia sprigionata da “Vuoi Parlarmi di Cosa” (primo singolo dopo la sua liberazione) il nuovo singolo alza nettamente il livello e le aspettative intorno al rapper. Le sue doti sono sempre state note, ma mai come stavolta sembrano espresse al 100% del loro potenziale.

Grazie anche ad una perfetta colonna sonora ideata dall’ormai guru Night Skinny, Rasty ha scritto un vero e proprio romanzo di strada. Uno di quei pezzi che diventerà vangelo per chi quella vita l’ha fatta e la fa veramente. Un’atmosfera unica quella creata dal rapper di Ostia: sincerità, passione ma soprattutto consapevolezza, tutto nella stessa traccia. Oggi Rasty Kilo sembra pienamente consapevole del suo percorso, delle sue capacità, di quello che può e deve fare per la musica. Siamo solo a metà gennaio è vero, ma questo è sicuramente uno dei brani più belli del 2019 e, a nostro parere, uno street classic istantaneo.

Trovi “Spari e Preghiere” anche all’interno della nostra playlist Spotify HHT RADIO.

By HHT

Segui HipHopTender su FacebookInstagram Youtube.