I rapper su cui puntare nel 2019

Il 2018 del Rap italiano si è chiuso con una grande quantità di musica, di vecchi e nuovi artisti, molti esplosi nel corso della stagione. Siamo appena entrati nel nuovo anno ed è già il momento di previsioni per quelli che saranno i nuovi volti della scena.

Se si parla di nomi su cui puntare nel 2019 non si può non nominare Mr. Rizzus. Il rapper di Monza ha fatto del suo collettivo 20900 una delle realtà più temibili dello street Rap italiano. Video come “Faccende”, “Cresciuto” e “Impero Esercito” in collaborazione con Nerone lo hanno reso una sensation all’interno del settore, il suo particolare flow e la sua attitudine lo rendono diverso da tutto quello che è esploso nel Nord Italia fino ad ora. In molti si sono accorti di lui e quest’anno assisteremo sicuramente alla sua ascesa.

Nayt è sicuramente uno che avrà i riflettori puntati addosso. Da diversi anni all’interno del Rap Game, il giovane artista non è mai riuscito nel salto definitivo, nonostante le sue indubbie qualità. Con “Gli Occhi della tigre”, “Quando non ci crede nessuno” e “Fame” insieme a Madman ha messo il suo nome sulla bocca di tutti nel 2018, infiammando critica e pubblico con i suoi extrabeat e cambi di flow. Nel nuovo anno è uscito con il fortunato singolo “Animal” in cui compare anche un omaggio a Fabri Fibra. Adesso tutto il mondo dell’Hip Hop si aspettano molto da lui e come annunciato dallo stesso Nayt, presto arriverà il progetto “Raptus 3”.

Rimanendo su Roma, altri 2 nomi che sicuramente allargheranno molto il loro pubblico sono Shiva e i Tauro Boys. Il primo ha dimostrato con le sue ultime due uscite “Santana” e “Come No” di essere prontissimo a staccarsi di dosso l’etichetta di “giovane promessa” e gli attestati di stima di tutto il settore lo confermano.

Lo scorso Ottobre, invece, è uscito il progetto dei Tauro Boys, gruppo rivelazione della scena romana. Il collettivo ha stregato gli addetti ai lavori con brani come “Marilyn”, “10 Ragazze” e “La Droga è Femmina” tutti estratti da Tauro Tape 2. Un sound unico, una scrittura originale e un’attitudine contro corrente fanno dei Tauro la band su cui puntare quest’anno.

Spostandosi verso la Campania troviamo molti artisti con le carte giuste per esplodere. Se Peppe Soks e Geolier sono in prima fila, ecco che Speranza e Samurai Jay possono essere le scommesse giuste per il vostro fanta Rap. Speranza è il nome degli ultimi mesi, tutti parlano di lui, il rapper casertano è diventato virale nella seconda metà del 2018 è uscito con molti singoli tra cui “Givova” e “Pagnale” che hanno definito le sue caratteristiche: scrittura cruda e passionale, un’attitudine mai vista prima in Italia ed un timbro inconfondibile.

Samurai Jay sta scuotendo Napoli, con singoli travolgenti e un’energia inesauribile durante i live. Il giovane artista si era già fatto notare nel 2017 per poi trovare la sua identità nel 2018 con uscite diventate immediatamente hit locali.
Con la serie di singoli intitolati “Promessa” ha aumentato molto il suo pubblico raggiungendo con “Promessa III”, in collaborazione con Pepe, il milione di visualizzazioni su YouTube. Anche l’ultimo singolo “Sorry Mama” sta macinando numeri importanti. La sua energia e i suoi ritornelli potrebbero renderlo la svolta club del Rap italiano.

E voi su chi puntereste quest’anno?
Diccelo nei commenti e iscriviti al canale per non perderti i prossimi video. #HHT

Segui HipHopTender su FacebookInstagram Youtube