Hypno Carlito è un rapper americano proveniente da Chicago, una delle scene più calde d’oltreoceano. Noto anche per il movimento OTF di cui è affiliato e che include artisti come Lil Durk, il rapper si è distinto nel tempo per il suo stile e flow. Nel 2018 ha collaborato con Sfera Ebbasta per il singolo “Fuckn It Up”, estratto dal suo progetto “Never Say Never Again”. Quest’anno è uscito con il nuovo album “Never Cared” al cui interno troviamo anche un feat con Lazza. Lo abbiamo contattato per chiedergli del disco, dei feat italiani e molto altro.

  • Ciao Hypno Carlito! Il tuo nuovo progetto “Never Cared” è uscito recentemente. Come ti sembra la risposta del pubblico e del settore?

E’ tutto amore bro, da parte di tutti, vecchi e nuovi fan! Sta andando bene.

  • Come è stato il processo creativo del nuovo progetto? Quanto ci hai lavorato?

È stato eccitante, non pubblicavo un progetto da più di un anno. A dire il vero avevo fatto tipo 200 canzoni, mai uscite, così ho deciso di sceglierne 11 e di darle al mondo, invece che tenermele nella mail! La miglior decisione di sempre, i fan le amano!

  • Qual è stato il brano che ha richiesto più tempo?

Nessuna di loro. Il modo in cui le ho create è stato andare in studio, far partire il beat, e senza nè penna nè pad fare freestyle rima per rima! Mi ci vuole circa un’ora per una canzone intera, 15 minuti se devo fare una strofa. Mi viene veloce. Io sono anche un cantautore e amo scrivere testi, ma per “Never Cared” non ho scritto niente. Mi sono solo lasciato andare e il flow ha fatto il resto!

  • Come hai scelto i feat dell’album?

Ho anche altri grossi feat che per ora non sono usciti! Queste collaborazioni vengono dal fatto che amo il brano e come è venuto. Se non mi piace il risultato puoi essere anche il più importante nel gioco ma non pubblicherò il pezzo.

  • Come hai conosciuto Lazza?

Incontrare Lazza è stato divertente, stavo facendo shopping in Italia e il mio amico Ricky mi dice: “quello è Lazza”. Non sapevo chi fosse, non avevo mai sentito la sua musica e non sapevo l’italiano, quindi comunicare non è stato semplice. Lazza voleva sapere cosa ci facessi lì, ero in Italia solo per fare il video con Sfera Ebbasta. I rapper americani non capitano in Italia ogni giorno (ride, ndr). Quindi siamo rimasti in contatto. Abbiamo fatto un gran pezzo e ora è mio fratello! Famiglia per sempre.

  • Conosci bene la scena italiana, quali sono stati gli artisti, oltre a Lazza, che ti hanno più stupito?

Sfera Ebbasta è stato il primo rapper italiano di cui ho sentito parlare. Mi piaceva molto perchè era unico, non ho mai sentito nessuno fare musica che suona così bene in un’altra lingua! Ho rispetto per l’Italia, non so cosa stiano dicendo ma suona molto bene (ride, ndr). Mi piace la vibe! Anche Laioung, è forte! Abbiamo appena fatto una canzone, sarà nel mio prossimo progetto. Bella per l’Italia.

  • Secondo te può crearsi un ponte tra le scene americana e italiana? Ci sono delle similitudini?

La musica è musica! Se suona bene, ha un bel sound e le vibrazioni giuste allora arriverà alle persone! Non giudico nessuno, mi piacciono sia la scena americana che quella italiana. Ci sono molte similitudini.

  • Quanto è importante Chicago per ispirare le tue canzoni?

Chicago è molto importante per ispirare la mia musica, senza la mia storia a Chicago non avrei niente da raccontare. Le battaglie e le sofferenze di cui parlo nella mia musica derivano tutte dalla mia esperienza nelle trincee di Chicago. Io, Lil Durk, Chief Keef, Reese e tutti gli affiliati, abbiamo tutti delle battaglie diverse da raccontare e le persone lo percepiscono! È stato naturale, niente di forzato. Il nostro stile di vita è figo da guardare, ma duro da fare!

  • Cosa devono aspettarsi i fan dai prossimi live?

Molti fan italiani mi chiedono di fare live da voi. Non conosco promoter, quindi contattateli e sarò li (ride, ndr)! Per adesso ho un tour per promuovere il progetto ed inizia a Marzo.

  • Quando tornerai in Italia?

Tornerò in Italia il prossimo mese per girare il video di “Think About It” insieme a Lazza! Congratulazioni per il suo album, è una bomba!

Ringraziamo Hypno Carlito per la disponibilità. Ascolta ora il suo nuovo album “Never Cared” su tutte le piattaforme streaming!

Segui HipHopTender su FacebookInstagram Youtube