Ecco gli artisti nella BFM di Luchè: Coco, Geolier e MV Killa

La neo-label si assicura tre talenti dal grande futuro ma soprattutto tre proposte molto diverse.

BFM Music è la nuova label indipendente fondata da Luchè. È di settimana scorsa l’annuncio dello storico rapper che crea così una nuova realtà all’interno del mondo discografico italiano.
BFM Music lavorerà in collaborazione con Universal Italia e la parte booking sarà gestita dal noto manager Enzo Chiummariello.

Insieme all’annuncio della label, Luchè ha svelato anche i primi tre nomi che comporranno il roster di artisti, tutti provenienti da Napoli. Il primo è Coco, rapper dalle influenze R&B che da anni collabora con Luchè. La prima collaborazione tra i due risale al 2010, quando Luchè pubblicava “So Frisc”, singolo che anticipava il mixtape “Poesia Cruda”, e che vedeva il feat di Coco, al tempo chiamato Corrado. Lo storico ritornello verrà ripreso poi dallo stesso Luchè in “10 Anni Fa”, brano appartenente all’ultimo disco “Potere”.

Nel 2013 Coco entra in Roccia Music, la label fondata da Marracash e Shablo, e nel 2016 pubblica l’album “La Vita Giusta Per Me”. Il progetto mostra per la prima volta l’evoluzione artistica intrapresa da CoCo, con un sound dolce e una scrittura introspettiva.

Nel 2017 pubblica l’EPQuanto Ci Costa Essere Noi” confermando la sua trasformazione e la ricerca musicale intrapresa. “Bugie Diverse” e “DietroFront”, usciti nel 2019, anticipano il suo nuovo album che a detta di Luchè stupirà l’Italia intera.

Il secondo artista ad entrare in BFM è MV Killa. Il giovane rapper napoletano si è contraddistinto nel corso degli anni per metrica e punchline, facendo del suo articolato flow la sua arma principale.
Anche lui influenzato dalla scena inglese, cresce artisticamente con il collettivo 365Muv che vedeva al suo interno artisti come Vale Lambo e Lele Blade.

Dopo anni di gavetta pubblica tra il 2017 e il 2018 una serie di singoli che attirano l’attenzione di tutto il settore, tra cui “Nun O Sann”, “Nient a vedè” e “Je song”, aumentando così l’hype per l’album ufficiale.

Il terzo artista che viene annunciato dalla nuova etichetta è Geolier, vero fenomeno virale del 2018. Il giovanissimo rapper entra a gamba tesa nel Rap italiano con il bangerPe Secondigliano” in collaborazione con Nicola Siciliano. Il video del brano diventa rapidamente virale e raggiunge il milione di visualizzazioni in pochissimo tempo diventando la prima di una serie di street hit. Il brano viene seguito da “Mercedes”, anche questo raggiunge risultati strabilianti toccando oggi quota 5 milioni e mezzo di visualizzazioni.

Il rapper non si ferma ed oltre a collaborare con artisti come Peppe Soks e Lele Blade, pubblica “Queen”, la sua terza hit consecutiva, che viene successivamente remixata anche da Madman in “MM VOL.3”. “Mexico” uscita ad ottobre del 2018 è l’ultima pubblicazione nell’anno passato e chiude il primo ciclo di brani. Il rapper torna il 22 marzo del 2019 pubblicando il singolo “Como Te” in collaborazione con Emis Killa, che anticipa l’atteso esordio discografico.

Luchè e la BFM si assicurano così 3 talenti cristallini, provenienti da una delle città più ispirate d’Italia, e a detta dello storico rapper gli ingressi nella label non finiscono qui e presto verranno annunciati nuovi nomi. Voi su chi puntereste se foste a capo dell’etichetta?

Diccelo nei commenti e lascia un like al video. Iscriviti al canale per non perderti i prossimi approfondimenti.

Segui HipHopTender su FacebookInstagram Youtube