Lil Fabris e LXX fuori con “NMF1C” sul nostro canale

I due rapper romani pubblicano un brano delirante in esclusiva sul nostro canale. Li abbiamo intervistati.

Lil Fabris è un rapper romano classe 1996. Nel 2018 si fa notare con i video di “Wow” e “Pull Up” che riscuotono un buon successo su Roma. Pubblica su SoundCloud molti brani che dimostrano la sua sperimentazione come “Kosa Ciera”, “No Cap” e “Napoli” insieme al rapper LXX. È proprio con LXX che inizia una serie di brani in collaborazione, pubblicati sulla piattaforma svedese. “NMF1C” è il loro nuovo singolo, prodotto da Naima, fuori ora sul canale YouTube HipHopTender. Per l’occasione gli abbiamo fatto alcune domande.

  • Ciao Lil Fabris, come ti sei appassionato a questo genere?

Non mi ricordo in realtà, ho sempre ascoltato musica di diversi generi. Ciò che mi importa è ciò che mi trasmette un suono o un testo. Sicuramente Fabri Fibra mi ha avvicinato, alle elementari, alla cultura Rap/Hip Hop anche se non ne ho mai fatto parte e tutt’ora non me ne sento parte. Ho avuto tante influenze diverse e periodi della mia vita.

  • Cosa ne pensi della scena romana? In che stato di salute è?

La scena romana a parer mio è in questo momento, tra gli emergenti e non, sicuramente quella più interessante e “dura” a livello di sonorità. Roma è grande conoscerci tutti è difficile ma ci sono molti artisti che ascolto in cuffia e che mi spronano a fare meglio.

  • Qual è stato il processo creativo di “NMF1C”? Come è nato il pezzo?

Il pezzo “NMF1C” è nato per caso in studio con mio fratello LXX che aveva registrato la traccia in precedenza, me l’ha mandata e volevo metterci una strofa, come sempre gli ho detto facciaml e l’abbiamo fatto. La produzione di Naima che richiama un po’ quel mood techno alla Diabolika è venuto dopo la reccata, dato che avevamo registrato su un Comethazine type beat del cazzo.

  • Come sono andate le riprese del video?

Bene, tranne qualche piccolo disguido con le chiavi della casa in cui abbiamo girato direi che ci siamo divertiti. E ne approfitto per ringraziare anche Diego.

  • Come vi siete conosciuti tu e LXX?

Con LXX ci siamo conosciuti in studio tramite Naima, io andavo a registrare, Leo viveva e vive tutt’ora in studio e ci siamo presi subito. Aldilà della stima artistica e personale prima di iniziare a registrare insieme siamo diventati amici. Da lì è venuto tutto naturale, grazie a Daniele (Naima) e Leonardo (LXX) ho trovato una seconda famiglia e a loro devo molto per la fiducia che hanno in me (si spera ahah) e per l’opportunità che mi danno di registrare quando voglio. Stiamo sempre in studio a cucinare e presto forse uscirà un nostro progetto insieme dato che abbiamo molte tracce pronte.

  • Quali sono le tue influenze principali?

A livello artistico e come idea di arte prendo ispirazione da tutto ciò che mi circonda. Ho ascoltato di tutto e mi piace molto variare i miei ascolti, puoi beccarmi nelle cuffie con i CCCP come con Gianni Celeste come con Young Thug, mi piace tutto ciò che a livello di linguaggio o di suono mi trasmette qualcosa. Se però vogliamo restare nel campo dell’Hip Hop sicuramente il mio artista preferito è Kodak Black.

  • Cosa ne pensi della realtà Soundcloud in Italia?

Mah non saprei, in Italia la gente non capisce ancora il fenomeno SoundCloud, molti non seguono i drop e sottovalutano la potenza e la semplicità di questa piattaforma. A me non frega un cazzo e continuerò a dropparci sopra. Riguardo gli artisti che ne fanno parte non posso dirti molto, ci sono tanti ragazzi che spaccano.

  • Cosa dobbiamo aspettarci dal tuo 2019? A cosa stai lavorando?

Eheheh dovete aspettarvi ciò che non vi aspetterete mai. Ho in ballo un progetto, concluso, il cui nome è “Popshit”, non voglio svelarvi molto ma la noia mi ha portato insieme a Naima, mio mentore assoluto per quanto riguarda la mia musica, a fare un album ispirato al Pop italiano in cui troverete remix e non di artisti come Tiziano Ferro e Zero Assoluto. Già ho detto troppo e non posso svelarvi altro. Probabilmente sarà fuori per giugno ma non posso dire altro. Ho 100 tracce nel Samsung devo solo fare la mossa giusta.

Segui HipHopTender su FacebookInstagram Youtube