Tutte le donne del Rap italiano: Da Beba a Chadia Rodriguez, da Madame a Priestess

Un recap sulle rapper che stanno cambiando la scena.

Negli ultimi anni il Rap italiano è cresciuto molto e la scena è diventata sempre più vasta. Tra i molti artisti usciti recentemente ci sono diverse donne, che hanno iniziato a pubblicare brani diventati virali, dimostrando a tutta la scena il loro potenziale. Quello che fino a poco tempo fa sembrava un fenomeno di nicchia oggi sta macinando grandi numeri e costruendo una larga fan base. Il dualismo tra Chadia Rodriguez e Beba ha aperto gli occhi del settore durante il 2018. Le due rapper torinesi iniziano percorsi paralleli raggiungendo entrambe un immediato successo e scambiandosi anche frecciatine più o meno velate in uno scambio di dissing infuocato.

L’hype che si crea attorno alle due nuove proposte scuote la scena, che adesso vuole una regina. Chadia firma con Yalla Movement di Jake La Furia e Big Fish e pubblica una serie di hit che la rendono la novità del momento, da “Fumo Bianco” a “Bitch 2.0”. La rapper classe ‘98 raggiunge subito grandi numeri e nel 2019 pubblica l’EPAvere Ventanni” per Sony Music, iniziando a riempire i locali con le sue date.

Beba nel frattempo pubblica diversi freestyle su Instagram ed esce con la super hit “3nd”. Il brano apre le porte ad una serie di singoli fortunati che aumentano sempre di più il suo seguito. Da “Banda” a “Groupie”, brano prodotto da Lazza. Dalla colorata “Chicas” alla rabbiosa “Morosita”.
Un’altra donna che sta facendo fuoco e fiamme nell’Hip Hop italiano è Priestess, rapper di Tanta Roba Label scovata da Gemitaiz e Madman che la includono in vari brani, come i recenti “A/R” e “Giuro Che” appartenenti ai loro ultimi progetti. Nel 2017 pubblica l’EPTorno Domani” che vede all’interno i brani con cui si è fatta conoscere in tutta Italia, come “Maria Antonietta” e “Amica Pusher”.

Uno stile originale e un timbro unico rendono Priestess la rapper atipica su cui puntare per il futuro. Il suo nuovo singolo del 2019 “Brigitte” lo dimostra. Tra le molte rapper che si stanno creando uno spazio troviamo Leslie, con il suo flow e le sue punchline. Ha pubblicato nel 2018 brani come “Oh My Goodness” e “Psycho Pussy” ed è uscita poche settimane fa col nuovo singolo “Dammi Corda”.

Comagatte, invece, inizia a rappare giovanissima creandosi col tempo un percorso musicale solido e nel 2018 pubblica l’album “Serena Variabile”, che vede tra le collaborazioni al suo interno anche Laioung. Tra le nuove leve troviamo volti interessanti e dal potenziale ancora non del tutto espresso. Come Flora, la scommessa genovese di Duke Montana che recentemente ha firmato per la sua nuova etichetta “Kazal” ed è uscita con “Guardami Adesso” prodotta da Sick Luke.

O la freschissima Hindaco, uscita a marzo con l’intrigante singolo “Cocco”. La lista di nomi da tenere d’occhio non finisce qui, troviamo infatti anche Doll Kill, che dopo un 2018 che ha visto all’attivo 3 singoli, è attesa nel nuovo anno per una riconferma. Ma anche giovani promesse come LaHasna, con la sua voce avvolgente. La milanese Ivonne, uscita a gennaio con il video di “Ice”. La salernitana Bonnie P, che con “Riest Senz E Me” ha superato le 100.000 views. E la sensazione del momento Madame, che ha raggiunto con il video di “Sciccherie” più di un milione di visualizzazioni, facendo parlare per il suo flow e il suo particolare stile.

Quale tra queste è la vostra rapper preferita? E chi secondo voi è destinata a diventare la regina del Rap Game italiano?
Ditecelo nei commenti e iscrivetevi al canale per non perdervi i prossimi video.

Segui HipHopTender su InstagramFacebookYoutubeSpotify e SoundCloud