Da Lussemburgo ecco Skreno con “No Basic”

Il rapper 24enne è fuori con un nuovo video in esclusiva sul nostro canale.

Skreno è un rapper di 24 anni di cui presto sentiremo parlare. Uscito nel 2016 con il singolo “Zombie$” ha iniziato un percorso che ha portare sette video in totale tra cui le ottime “DRGY” e “Uh”. I brani hanno dato un’identità precisa al rapper nato a Lussemburgo ma di origini italiane. Skreno rientra tra le nuove proposte da seguire attentamente. Il suo nuovo video “No Basic” è fuori ora sul canale YouTube HIPHOPTENDER. Iscriviti al canale per non perderti i prossimi video.

  • Ciao Skreno, come ti sei appassionato a questo genere?

Ho iniziato ad ascoltare Rap americano e francese quando avevo 12-13 anni, ma ascoltavo anche molta musica Rock e alternativa tipo Nirvana, Gorillaz, Linkin Park, etc.

  • Cosa ne pensi della scena italiana e che differenze trovi con Lussemburgo?

Sono nato e cresciuto all’estero quindi non seguo molto la scena italiana. Per quanto riguarda la scena lussemburghese, è quasi inesistente ma ci sono artisti che finalmente iniziano a farsi notare.

  • Qual è stato il processo creativo di “No Basic”? Come è nato il pezzo?

All’inizio doveva essere un featuring ma l’artista in questione non ha mai inviato la sua parte, mesi dopo decisi di far uscire il pezzo così com’è.

  • Come sono andate le riprese del video?

Le riprese sono andate bene, facciamo sempre tutto in modo veloce e non siamo mai organizzati al 100%. Filipe Silva è l’unico che sa dare vita alle mie idee, rispetta molto il mio universo artistico e sà sempre come creare l’atmosfera giusta.

  • Perchè riuscirai ad emergere nella scena?

Perché non ho altra scelta in questa vita.

  • Come ti stai organizzando lavorativamente, qual è il team?

Faccio tutto da solo nel mio garage, non ho pareri esterni.

  • Con quali artisti ti piacerebbe collaborare?

Nessuno in particolare se non è fatto in modo naturale.

  • Cosa dobbiamo aspettarci dal tuo 2019? A cosa stai lavorando?

Voglio droppare senza riflettere troppo, ma sto lavorando a molta roba.

Segui HipHopTender su InstagramFacebookYoutubeSpotify SoundCloud