Chi sono gli FSK Satellite: Taxi B, Sapobully, Chiello

Il collettivo che sta cambiando la wave.

Tra le nuove realtà più chiacchierate del momento troviamo sicuramente FSK SATELLITE. Il collettivo nasce in Basilicata e vede al suo interno diversi rapper, produttori e affiliati. “Flexioni”, uscito l’estate del 2017, è il primo video del gruppo dove troviamo sullo stesso beat Sapo Bully (al tempo chiamato Sapohaze), Chiello e Younggucci. Da quel momento inizia la scalata del collettivo che, con le nuove uscite “Gas” di Chiello, “Blackdragon” di Taxi e “YoungCupido” di Younggucci, si posiziona come una delle novità più calde del 2018.

L’attitudine punk, il sound sperimentale e la diversità dei principali rapper del gruppo, sono gli ingredienti alla base di questa grande crescita. Chiello, uscito recentemente con il pezzo d’amore “Acqua Salata”, ha dimostrato di essere il membro più introspettivo ed emotional del gruppo.

L’EPNon troverai un tesoro” uscito quest’anno e il progetto “Zingaro”, del 2018, in collaborazione con Sapo, sono il manifesto delle sfumature di Chiello. Sapo Bully a.k.a. Sapo Haze è probabilmente il lato più drill del collettivo. I suoi contributi nei brani “Fsk no spie” e “La prova del cuoco” sono determinanti e il suo slang è diventato inconfondibile.

Taxi B è il nome del momento. I singoli “Scarface”, “Longneck” insieme a Rosa Chemical e “Woody Woodpecker”, lo hanno messo al centro dell’attenzione del settore. I suoi flow intricati, le barre gridate e gli stravaganti video lo rendono un personaggio unico e facilmente virale.

I brani del collettivo vengono prodotti dal collaboratore di lunga data Powv e dal visionario Greg Willen, sempre più influente nella nuova scena di rapper italiani.

Segui HipHopTender su InstagramFacebookYoutubeSpotify SoundCloud