Master è fuori con il video di “Marcondiro” sul nostro canale

Il rapper di Varese, vincitore del nostro ultimo contest, ha pubblicato il secondo estratto del suo primo album.

Master è un rapper di Varese appartenente al collettivo 167 Gang con cui si sta facendo notare nella scena emergente del Nord Italia. Il rapper ventiquattrenne ha pubblicato a maggio di questo anno il singolo “Tutto Apposto”, seguito a luglio da “VA-MIfeat Dexter e Euroardo, primo estratto del suo primo progetto “Ignoranza Cordiale” di prossima uscita. L’album sarà quasi interamente prodotto da Epco Raw, tranne l’ultima traccia che vede un beat di LT Studio, vinto in occasione del nostro contest su Instagram. “Marcondiro” è il secondo estratto ad anticipare il nuovo progetto ed è fuori ora con il video sul nostro canale YouTube.

  • Ciao Master, come ti sei avvicinato a questo mondo e con quali artisti sei cresciuto?

Se non sbaglio avevo 10 anni. Mi hanno regalato un mp3 pieno zeppo di musica Rap/Hip-Hop tra artisti americani, italiani e francesi e ad ascoltarli pensavo che un giorno avrei voluto diventare come loro. Sono cresciuto con Biggie, Mattafix, 50 Cent, Eminem e non solo. Ai tempi ascoltavo più americani che italiani ma son cresciuto anche con Mondo Marcio, Cor Veleno, Fabri Fibra e Club Dogo.

  • Come hai sviluppato il tuo stile? Di quali storie è frutto la tua musica?

Il mio stile l’ho sviluppato nel tempo, ad ogni strofa che scrivevo quella dopo era sempre meglio. La costanza è ciò che serve in tutto quello che fai. La mia musica parla del mio passato, del mio presente e del mio futuro ma a volte parlo di ciò che mi frulla per la testa o che capita al momento.

  • Come è nata “Marcondiro”? Che significato ha questo pezzo per te?

Marcondiro” nasce come tutte le altre 11 tracce presenti nell’album di “Ignoranza Cordiale”. I beat di Epco Raw ti danno l’ispirazione, “Marcondiro” ha il suo significato ed è una delle mie tracce preferite dell’album.

  • Raccontaci la creazione del nuovo album “Ignoranza Cordiale”.

Un giorno ho deciso di chiamare Epco Raw e chiedergli se voleva collaborare a questo mio ipotetico album essendo che i suoi beat sono spaziali e ignoranti. Accetta e mi manda un sacco di beat tra cui due co-prodotti con Young Vov e LoSqvah su cui mi metto a scrivere mentre pensavamo a dove e come registrare l’intero album. Troviamo uno studio a Sesto San Giovanni in affitto e ci prendiamo dalle 23 e 30 alle 8 del mattino dato che avrei voluto registrarlo tutto quel giorno e così è stato. L’unico fatto inaspettato è che alle 4 avevamo già finito. È stato qualcosa di bellissimo e soddisfacente.

  • Come hai scelto i feat nel progetto?

I feat del progetto li ho scelti perché sono a parer mio tra i più forti emergenti in zona e si avvicinano molto all’ignoranza che volevo dare al progetto. The Future (167GANG), Marvin, Euroardo e Dexter.

  • Perchè riuscirai ad emergere nella scena?

Credo di poter dare il giusto tocco di ignoranza alla scena.

  • Con chi senti di avere una connessione artistica? Dicci alcuni artisti emergenti con cui potresti collaborare.

Sinceramente un artista con cui ci vedo una connessione artistica è Rosa Chemical.
Super artista alieno a parer mio.

  • Una tua canzone che ritieni sottovalutata e perchè.

Nessuna. Se un qualcosa viene sottovalutato è perché sei tu in primis a non dargli la giusta importanza.

  • Una cosa che in molti non sanno di te.

Mi chiamo Maicol.

Segui HipHopTender su InstagramFacebookYoutubeSpotify SoundCloud