I risultati di Junior Cally senza maschera

Il rapper misterioso adesso ha un volto e un nuovo album fuori. Il punto su come sta andando.

Il rapper mascherato finalmente ha un volto. Dopo quasi tre anni di anonimato e mistero, Junior Cally ha rivelato la propria identità nel video di “Tutti con me” uscito due giorni prima del suo secondo album ufficiale “Ricercato”.

Si tratta di Antonio Signore aka Socio, pseudonimo utilizzato nella sua precedente carriera di rapper e con cui aveva partecipato ai contest Honiro e pubblicato il disco “Non è colpa mia”.

L’artista romano decise poi di concludere quella parentesi per ripartire da capo a gennaio 2017 con un nuovo nome e una maschera antigas, è il momento di “Alcatraz”.

Da quel giorno la vita Cally cambiò per sempre in un’escalation di singoli di successo, il primo album ufficiale “Ci entro dentro”, fino alla diretta tv di capodanno 2018 insieme a Gabry Ponte. Il percorso della seconda vita del rapper lo porta al successo, trovando anche tempo di raccontarsi ai fan e stringere con loro un rapporto fraterno che caratterizza oggi il suo seguito.

Il viaggio emotivo di questi tre anni è culminato a settembre con un video arrivato a più di due milioni di views in una settimana e un album che segna il nuovo punto di svolta nella sua carriera. “Ricercato” con i suoi 12 brani è un album compatto che oltre ad un lato festaiolo e autocelebrativo trova canzoni introspettive e sensibili come “Ferite”, “Nessuno con me”.

Il fattore hit anche in questo disco è determinante, grazie anche a una serie di feat azzeccati che aggiungono valore al progetto senza essere invasivi. Tra questi troviamo le ottime prestazioni di Highsnob, Il Tre e Jake La Furia per citarne alcuni.

Ricercato” dopo una settimana raggiunge il primo posto in classifica Fimi, dando ragione alla rinascita di Socio in Junior Cally. La scoperta identità del rapper segna la fine di un ciclo e l’inizio di uno nuovo. Cosa cambierà secondo voi adesso? E cosa ne pensate del suo secondo album ufficiale? Ditecelo nei commenti e iscrivetevi al canale per non perdervi i prossimi video.

Segui HipHopTender su InstagramFacebookYoutubeSpotify SoundCloud