Jamil non è solito collaborare con molti artisti e questo lo sappiamo. Sappiamo anche che con alcuni ha avuto dei dissapori, che spesso lo hanno visto vincitore nel momento dei dissing. Tuttavia non è impossibile collaborare con il king del bong. Se nell’ultimo album “Most Hated”, considerando la versione deluxe, i nomi erano Emis Killa, Vacca, J-AX, Lbenj, Dabs e Laioung (che poi ha dissato in “Da Solo”) oggi sembra che Jamil possa collaborare ancora con qualche altro nome.

Nei giorni scorsi, infatti, il rapper rispondendo a delle domande dei fan sulle storie Instagram ha nominato alcuni artisti con cui potrebbe collaborare in futuro o che comunque rispetta. I nomi sono quelli delle leggende Luchè e Marracash, che secondo il rapper di Verona ancora non hanno risposto al suo invito, Ghali, che conosce da tempo, e infine Nayt.

È proprio quest’ultimo il candidato numero uno ad essere il prossimo feat di Jamil (o viceversa) e a testimoniarlo è una foto che li ritrae recentemente insieme. Nayt come Jamil ha dimostrato più volte la mortalità delle proprie rime con frecciatine mai troppe velate e che raramente hanno visto risposte soddisfacenti. Sembra quasi naturale quindi questa coppia, forse la più mortale di sempre (o almeno di questi ultimi anni) in quanto a velenosità delle rime. Staremo a vedere cosa uscirà da questa ipotetica, ma sempre più probabile collaborazione.

Clicca sul post qua sotto e scorri verso sinistra per vedere le storie sopracitate.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ʜɪᴘʜᴏᴘᴛᴇɴᴅᴇʀ® 𝘚𝘪𝘯𝘤𝘦 𝘋𝘢𝘺 𝘖𝘯𝘦 (@hiphoptender) in data:

Segui HipHopTender su InstagramFacebookYoutubeSpotify SoundCloud