Dopo molta attesa e un hype che nelle ultime settimane è cresciuto a dismisura, il momento è giunto. Oggi Enzo Dong ha annunciato l’uscita del suo primo album ufficiale, “Dio Perdona Io No”. Il progetto è atteso per il 25 ottobre, esattamente il prossimo venerdì, e adesso il puzzle si fa quasi completo. La notizia è arrivata in maniera fragorosa, nel classico stile del rapper di Secondigliano che ha bloccato due strade rispettivamente a Milano e Napoli con dei furgoni su cui erano dipinti data e titolo, mentre alcuni ragazzi inscenavano un flash mob con tanto di cartelli.

Clicca sul post e scorri verso sinistra per vedere cosa è successo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ʜɪᴘʜᴏᴘᴛᴇɴᴅᴇʀ® 𝘚𝘪𝘯𝘤𝘦 𝘋𝘢𝘺 𝘖𝘯𝘦 (@hiphoptender) in data:

Le ultime informazioni rimaste da scoprire sono la copertina e la tracklist, di cui farà sicuramente parte l’estratto “Limousine” con Tedua, primo estratto del progetto. Tedua sarà uno dei sei featuring annunciati da Dong, di cui cinque rimangono per adesso misteriosi.

Il fatidico annuncio arriva dopo due freestyle che avevano scosso la rete e raggiunto grandi numeri nonostante la limitazione dello shadow ban su Instagram. L’ultimo di questi aveva visto anche la partecipazione con un cameo del noto speaker radiofonico Max Brigante.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Enzo Dong (@enzodong_ilbolide) in data:

“Un disco deve arrivare quando ci si sente maturi – racconta Enzo Dong – Prima non mi sentivo pronto”.

Il momento è arrivato e adesso tutta Italia vuole l’album.

Segui HipHopTender su InstagramFacebookYoutubeSpotify SoundCloud