Sono passati quasi due anni dall’ultimo progetto ufficiale del rapper genovese Tedua. “Mowgli” nel marzo del 2018 proseguiva l’evoluzione di uno degli artisti più promettenti degli ultimi anni mettendo a tacere le (poche) critiche di inizio percorso.

Foto di Tedua

Due anni di tour e concerti a non finire, conclusosi con l’ultimo evento per capodanno proprio nella sua città madre e in compagnia di Giusy Ferreri.

Giovedì 2 gennaio Mario ha deciso di far uscire un inedito intitolato “2020 freestyle“, un anticipo di quello che vorrà essere il nuovo album, in uscita nei prossimi mesi. Il pezzo, pubblicato sul suo IGTV, è un manifesto delle sue indiscusse abilità di rapper, tanto a livello tecnico quanto contenutistico, e soprattutto il segnale che la crescita del rap italiano non si è fermata, anzi. Sarà un anno di grandi cose per il genere e Tedua sarà una di queste.

Cosa vi aspettate dal nuovo progetto di Tedua? Cliccate sul post qua sotto e ditecelo nei commenti.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ʜɪᴘʜᴏᴘᴛᴇɴᴅᴇʀ® 𝘚𝘪𝘯𝘤𝘦 𝘋𝘢𝘺 𝘖𝘯𝘦 (@hiphoptender) in data:

Leggi anche “Ghali e Lazza in studio: hit in arrivo?”.

Scritto da Nicholas Fusco.

Segui HipHopTender su InstagramFacebookYoutubeSpotify SoundCloud