Tony Effe: in arrivo l’album solista o di gruppo?

La Dark Polo Gang sembra essere pronta a tornare, scopriamo cosa è successo dopo “Trap Lovers".

È ufficiale: la Dark Polo Gang sta tornando. Dopo il successo dell’ultimo disco “Trap Lovers”, il gruppo romano sta muovendo i primi passi verso il ritorno in scena. Ma con quale formula?

Dopo i progetti solisti di Pyrex, Wayne e Side, e quelli di coppia “Crack Musica” e “Twins”, “Trap Lovers” è il primo album di gruppo, se non contiamo il mixtape d’esordio “Full Metal Dark”. La domanda che molti fan si stanno ponendo è: quando arriverà il progetto solista di Tony? Il momento potrebbe essere vicino. Infatti negli ultimi mesi, seguendo i social del rapper, abbiamo visto Tony molto spesso in studio da Sick Luke e da Andry The Hitmaker.

Foto di Tony Effe

Sempre sulle sue storie Instagram sono stati rivelati anche alcuni spoiler, tra cui una traccia che vedrebbe la collaborazione di Lazza. Ad avvalorare l’ipotesi di un disco solista ci pensa Tony stesso, pubblicando a fine ottobre il nuovo singolo “Bassotto” prodotto da Andry The Hitmaker. Quando ogni dubbio sembra ormai dileguarsi, ecco che gli altri due membri della gang mischiano le carte in tavola. Pyrex, infatti, il 31 ottobre pubblica una foto con la caption:

Tre anni fa usciva The Dark Album, il mio unico progetto insieme a Trap Lovers. Solo due dischi sono un po’ pochi…spero di potervene fare ascoltare altri al più presto.

Il rapper potrebbe così star alludendo ad un suo prossimo ritorno in scena. Poche settimane dopo è il turno di Wayne, che pubblica su InstagramERCOLE Freestyle”, brano che anticipa il nuovo singolo “Glockfeat Giaime e Drefgold. Tutti e tre i membri della Dark Polo Gang sembrano muoversi verso nuova musica.

Secondo voi è veramente il momento dell’album solista di Tony? Oppure vedremo un nuovo progetto di gruppo? Ditecelo nei commenti e iscrivetevi al canale per non perdervi i prossimi video.

Guarda anche “Chi è Daytona KK? Dopo gli FSK tocca a lui”.

Segui HipHopTender su InstagramFacebookYoutubeSpotify SoundCloud